Salta al Contenuto della Pagina
Testo: Visualizza Dimensione Caratteri Standard | Aumenta Dimensione Caratteri del 10% | Aumenta Dimensione Caratteri del 30% |    Contrasto: Visualizza la pagina ad alto contrasto |
Ricerca Avanzata | Oggi “ il 29 Giugno 2017
Ricerca nel Sito



Sei in: Home >> Il Comune “ Glossario
Valuta questa pagina    Buona Sufficiente Incompleta

A

Abrogazione
È l’eliminazione di un atto o di parte di esso.

Accertamento
È l’attività svolta dal dipendente pubblico o da un altro  soggetto incaricato da un’amministrazione pubblica, per verificare il rispetto di una legge o l’esistenza dei requisiti necessari per ottenere un beneficio.

Accesso agli atti
È il diritto a conoscere il contenuto dei documenti amministrativi. Si può prendere visione dei documenti amministrativi qualora sussista un interesse diretto, concreto e attuale come indicato dall'art. 2 del D.P.R. 12 aprile 2006 n°. 184.   

Acconto
È il pagamento di una parte di un importo dovuto. È un anticipo rispetto al saldo.

Accordo di programma
È l’atto con cui alcuni Enti Pubblici (Regioni, Province, Comuni, ecc.) si accordano per realizzare opere pubbliche (acquedotti, parcheggi, ecc.) o per fornire servizi ai cittadini (trasporti, raccolta rifiuti, ecc.).

Agenzia
È un istituto costituito da un Ministero per offrire a terzi, per suo conto, un determinato servizio, che può essere anche economico (per esempio: Agenzia delle Entrate, Agenzia Regionale per l’Impiego, ecc.).

Agibilità
Il  Certificato di Agibilità attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente. E' rilasciato dal Comune sulla base delle dichiarazioni del titolare, del progettista, dell'esecutore delle opere e degli impiantisti.  

Albo pretorio
È la vetrina o il pannello in cui sono esposti gli atti amministrativi pubblici che devono essere conosciuti dai cittadini (per esempio: le deliberazioni della giunta comunale o le pubblicazioni di matrimonio).

Alienazione
È sinonimo di vendita.

Aliquota
È la percentuale, stabilita dalla legge, che serve a calcolare l’imposta da pagare.

Allegato
È tutto ciò che accompagna una pratica o una lettera.

Ammenda
È la somma di denaro che si deve pagare a una pubblica amministrazione in caso di contravvenzione.

Annullabilità
È la situazione temporanea in cui si trova un atto non valido che tuttavia produce i suoi effetti fino a quando chi ne ha interesse non ne richieda l’annullamento.

Annullamento
È il provvedimento amministrativo o giudiziario, che elimina un atto precedente non conforme alla legge.

Appalto
È il contratto con cui la pubblica amministrazione (o un privato) affida a una persona o a un’impresa la costruzione o la gestione di un’opera o di un servizio. Ogni contratto di appalto con la pubblica amministrazione è regolato da una particolare procedura che stabilisce come scegliere la persona o l’impresa. Il contratto regola i rapporti tra le parti, i poteri di controllo della pubblica amministrazione e il prezzo.

Appalto-concorso
È un metodo che la pubblica amministrazione può usare per scegliere l’impresa privata più adatta quando deve fare un appalto, tramite invito a fornire, oltre all’offerta, anche il progetto per la realizzazione del lavoro.

A.P.T. (Agenzia Per il Turismo o di promozione turistica)
È un organismo tecnico-operativo e strumentale dotato di autonomia organizzativa, amministrativa e gestionale. I suoi obiettivi sono: la promozione turistica locale, l’informazione e l’accoglienza dei turisti.

A.R.P.A.V. (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Veneto)
È la struttura regionale che offre servizi di controllo, di informazione, ricerca e consulenza per la protezione dell’ambiente. La sua azione è guidata dall’idea di sviluppo sostenibile proponendo alle Amministrazioni e alle imprese l’adozione di provvedimenti e di azioni in grado di assicurare compatibilità tra ambiente e sviluppo.

A.R.S.A. (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione nel settore Agricolo-forestale)
È la struttura tecnico operativa regionale che fa da intermediario tra il sistema produttivo, il settore della ricerca ed i soggetti detentori di particolari tecnologie. Sviluppa azioni di promozione e sostegno alla diffusione ed al trasferimento dell’innovazione di processo e di prodotto nel settore di competenza, svolge attività di assistenza tecnico specialistica in materia di produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, nel settore faunistico-venatorio e per l’introduzione di innovazioni tecnico-produttive tese alla tutela della salute degli operatori agricoli, alla salvaguardia dell’ambiente naturale, al risparmio energetico.

A.S.L.
Azienda Sanitaria Locale.

Assenso
È l’approvazione, la risposta positiva, l’accoglimento di una richiesta.

Assessore
È un componente della Giunta comunale, provinciale o regionale.

Assistenza domiciliare di base
È il servizio per anziani soli non del tutto autosufficienti e per portatori di handicap. Offre un aiuto a domicilio per svolgere i compiti quotidiani, come fare la spesa, lavare i panni, gestire la casa.

Assistenza domiciliare integrata
L’assistenza domiciliare integrata, oltre all’aiuto per svolgere i compiti quotidiani, offre a domicilio anche servizi sanitari.

Asta pubblica
È un metodo che la pubblica amministrazione può usare per scegliere l’impresa privata più adatta quando deve fare un appalto, tramite bando di gara.

A.T.O. (Ambito Territoriale Ottimale)
È l’unità territoriale che attua i processi di riorganizzazione di diversi servizi superando la frammentazione delle gestioni e la separazione tra livello di governo e la gestione del pubblico servizio (per es. l' acquedotto, la fognatura, la depurazione...) indipendentemente dalla forma di quest’ultimo (pubblico o privato).

Attestazione
È la dichiarazione con la quale la pubblica amministrazione o un ente certificatore per propria diretta conoscenza rende ufficiale un fatto (ad esempio: un attestato di frequenza ad un corso di studi, il rispetto di standard qualitativi).

Attività Edilizia Libera
Tutte le attività edilizie che non siano ricomprese tra quelle soggette a presentazione di Segnalazione certificata di Inizio Attività e/o a Permesso di Costruire su fabbricati che non ricadano in zona di vincolo paesaggistico e/o architettonico.

Atto
È un’attività o un documento.

Atto amministrativo
È un documento della pubblica amministrazione da cui dipendono determinati effetti giuridici.

Atto notorio o di notorietà
È una dichiarazione scritta con la quale una persona, sotto propria responsabilità, rende e firma davanti ad un notaio. L’espressione è utilizzata anche per indicare la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, che si può rendere, sempre in forma scritta, sia di fronte ad un pubblico ufficiale, sia, se collegata ad una domanda alla pubblica amministrazione, semplicemente allegando la fotocopia di un documento di identità valido.

Autenticare
È il far dichiarare a un notaio o a un altro pubblico ufficiale che la copia di un documento corrisponde all’originale o che una firma è di una determinata persona.

Autocertificazione
È una dichiarazione in carta semplice, che può essere presentata alle pubbliche amministrazioni ed ai privati che lo consentono in sostituzione di un certificato. Alle pubbliche amministrazioni ed agli enti che svolgono servizi di pubblica utilità è obbligatorio accettare tali dichiarazioni. Non è necessario autenticare la firma né pagare alcuna imposta. L’autocertificazione può essere presentata personalmente, spedita, trasmessa per fax o consegnata da una terza persona. Ha la stessa validità del certificato che sostituisce (generalmente sei mesi o validità illimitata per certificati non soggetti a modificazione).

Autorizzazione
È il provvedimento con il quale la pubblica amministrazione elimina un ostacolo previsto da leggi o regolamenti che impedisce a una persona l’esercizio di un suo diritto.
 



Ultima modifica: Venerdģ, 4 Marzo 2016 - ore 12:56


utenti on-line: 1 | pagine visitate: 0