Salta al Contenuto della Pagina
Testo: Visualizza Dimensione Caratteri Standard | Aumenta Dimensione Caratteri del 10% | Aumenta Dimensione Caratteri del 30% |    Contrasto: Visualizza la pagina ad alto contrasto |
Ricerca Avanzata | Oggi “ il 21 Settembre 2017
Ricerca nel Sito



Sei in: Home >> I Servizi “ Guida ai servizi “ Io Cerco  “ Autocertificazione
Valuta questa pagina    Buona Sufficiente Incompleta

Autocertificazione

InformazioniDESCRIZIONE

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE  O AUTOCERTIFICAZIONE

I certificati rivolti ad una Pubblica Amministrazione possono essere sostituiti dall’autocertificazione, cioè una dichiarazione personale resa direttamente dall’interessato. Sono autocertificabili in sostituzione delle normali certificazioni i seguenti stati, qualità personali e fatti: data e il luogo di nascita - residenza - cittadinanza - godimento dei diritti civili e politici - stato di celibe, coniugato, vedovo o stato libero - stato di famiglia - esistenza in vita - nascita del figlio, decesso del coniuge, dell'ascendente o discendente - vivenza a carico. 

Sono inoltre autocertificabili, il titolo di studio ed esami sostenuti, l’assolvimento degli obblighi contributivi e militari, il codice fiscale e la partita Iva, qualsiasi dato presente nell'archivio dell'anagrafe tributaria o nei registri di stato civile, di non aver riportato condanne penali e di non essere sottoposto a procedimenti penali,   lo stato di studente, disoccupato, pensionato, la legale rappresentanza, l’iscrizione in albi o elenchi tenuti dalla Pubblica Amministrazione, appartenenza a ordini professionali,  qualifica professionale posseduta, situazione reddituale o economica.

Non sono sostituibili i certificati medici, sanitari, veterinari, di origine, di conformità CE, di marchi o brevetti, salvo diversa disposizione normativa di settore.
L’autocertificazione può essere utilizzata dai cittadini italiani e comunitari ed altre persone giuridiche con sede legale nell’Unione Europea; dai cittadini extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno per i dati attestabili presso pubbliche amministrazioni italiane.
Le firme di chi è impedito alla sottoscrizione sono raccolte da un pubblico ufficiale. 

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA'

Nei rapporti con la pubblica amministrazione e con i concessionari di pubblici servizi, tutti gli stati, le qualità personali e i fatti non espressamente autocertificabili  sono comprovati dall'interessato mediante la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

 

Come si utilizzaCOME SI UTILIZZA

Su un qualsiasi foglio bianco o prestampato è possibile compilare lo schema di dichiarazione sostitutiva di certificazione, datato e firmato dall’interessato, che lo trasmette all’ufficio in sostituzione del relativo certificato (la firma non deve essere autenticata), anche per fax.

Le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà possono essere sottoscritte dall'interessato in presenza del dipendente addetto ( dipendente della pubblica amministrazione o concessionario pubblico servizio che le richiede),   o sottoscritte e presentate, anche per fax,  allegando una fotocopia non autenticata di un documento d'identità di chi firma.

 

Documenti da PresentareDOCUMENTI DA PRESENTARE 

----

Quanto CostaQUANTO COSTA E COME SI PAGA 

Non costa nulla



Ultima modifica: Martedģ, 7 Febbraio 2017 - ore 12:44


utenti on-line: 1 | pagine visitate: 0